Divano: come igienizzarlo al meglio

Lavare e igienizzare un divano non è un’attività sempre facile da svolgere frequentemente, ma in questo momento di quarantena, può essere un buon modo per impiegare il proprio tempo e soprattutto assicurarsi che la propria casa sia curata e pulita. Come abbiamo già detto per quanto riguarda materassi e cuscini, le istruzioni per il lavaggio sono sempre riportate sulle etichette e sono stabilite dal produttore, ma se non sono chiare, o hai ancora dei dubbi, continua a leggere perché sto per fornirti le dritte che offro sempre durante

le consulenze.

Innanzitutto, devi considerare che il 60% - 70% dei divani presenti sul mercato, sono sfoderabili e quindi la fodera può essere tranquillamente lavata in lavatrice. Solitamente il consiglio è di evitare la centrifuga, e di non lavarla mai a una temperatura superiore a quella indicata sull’etichetta.

Come ho detto per i materassi, non lavare mai cuscini e sedute, perché per la loro struttura interna, è necessario davvero tanto tempo per permettere loro di espellere tutta l’umidità residua del lavaggio e il rischio è che proliferino al loro interno muffe e batteri, che causano inevitabilmente il deterioramento del prodotto.

Oltre alla sfoderabilità, un plus di tantissimi divani e divani letto è un sistema di spostamento molto agevole e alla portata di tutti. Tramite una leva facilissima da azionare, infatti, anche chi non è provvisto di grande forza fisica, è in grado di spostare il divano. Il vantaggio risulta molto importante per la pulizia del pavimento.

Una cosa molto importante durante il momento del vero e proprio lavaggio, è quella di evitare il candeggio, per l’ovvio motivo che potrebbe danneggiare i colori.

Una delle dritte più utili che offro quando si parla di lavaggio è quella del trattamento del velcro. Molti dei tessuti che ricoprono i divani infatti sono ancorati alla parte imbottita con questo sistema di chiusura. Il velcro è fatto da due parti: la parte a “uncino” e quella ad “asola”. La parte a uncino, durante il ciclo di lavaggio in lavatrice, essendo soggetta a movimento, potrebbe incagliarsi nel tessuto, e strapparlo o smagliarlo. Il suggerimento per evitarlo è quello di procurarsi una fettuccia di velcro delle stesse dimensioni e accoppiare la parte a uncino della fodera con la parte ad asola della fettuccia, e viceversa. Tieni il velcro applicato in questa maniera anche durante tutta la fase di asciugatura, e separalo solo nel momento in cui dovrai rifoderare il divano: eviterai che l’uncino si incagli nel tessuto anche durante questo passaggio.

Se hai domande, o dubbi o vuoi contattarci per qualsiasi altra cosa, puoi usare il nostro numero di telefono 011 317 95 95, con Whatsapp oppure puoi scrivere usando questo indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vuoi prenotare una consulenza GRATUITA di 30 minuti con Salvatore, il nostro esperto di divani, il quale ti aiuterà a capire qual è il divano più adatto a te?
CLICCA QUI !

Ciao e #buonarredamento !

Ci trovi in Corso Corsica 19 F - angolo Corso Giambone 51 - Torino.
Tel. 011 317 9595

  • Benvenuto da Casadesign!

Orari di apertura:

LUN

15.00 - 19.30

MAR - SAB

9.30 - 12.30
15.00 - 19.30

DOM

CHIUSO

STAI PER SCEGLIERE IL TUO NUOVO MATERASSO?

Scopri quello che i Venditori di Materassi NON ti dicono...

Scopri il divano più adatto a te!

 icona telefonoTEL. 011 317 9595 LIBRO BIANCO RICEVI IL LIBRO OMAGGIO  
Ca.Sa Design s.n.c. - Corso Corsica 19 F - angolo Corso Giambone 51, Torino | Tel. 011 317 9595 | P.I. 09665490018 | REA TO-1070646 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Privacy e Cookie policy
Design della pagina Arredabook